Crea sito

Barrette Energetiche – Senza Glutine

Barrette Energetiche – Senza Glutine

Mi sono appena accorta di non aver mai pubblicato una ricetta delle barrette energetiche pre allenamento all’interno del mio blog. Ed è strano perché io sono una grande patita delle barrette naturali fatte in casa ,con pochi ingredienti , che danno energia e nutrimento a chi dovrà affrontare una sessione di allenamento. Naturalmente , questa ricetta non solo è ottima come pre allenamento ma anche come semplice dessert da mangiare a casa o da portare in giro , all’interno di un contenitore.

Gli ingredienti fondamentali sono sei : fiocchi di avena , farina di mandorle , sciroppo d’acero , olio di cocco , burro di arachidi e la confettura di fragole e fragoline di bosco (tra le mie preferite , la amo!). Queste barrette non contengono zuccheri raffinati e sono senza glutine (naturalmente per l’avena , comprare quella certificata senza glutine). Perché ho scelto di aggiungere il burro di arachidi? Perché oltre a dargli un’aroma in più , il burro di arachidi , serve da “legante” all’impasto ; Così da formare e gustare al meglio , le barrette energetiche fatte in casa.

Barrette Energetiche - Senza Glutine

Barrette Energetiche - Senza Glutine 1

Barrette Energetiche - Senza Glutine 2

Barrette Energetiche - Senza Glutine 4

Barrette Energetiche – Senza glutine 
Serve circa 9 barrette 

1 tazza (180gr) fiocchi avena senza glutine
1 tazza (105gr) farina di mandorle o di avena senza glutine
1/2 tazza (70gr) sciroppo d’acero
50 gr olio di cocco sciolto
2 cucchiai burro di arachidi 100%
Confettura a piacere (io fragole e fragoline di bosco Rigoni di Asiago)

Preriscaldare forno a 200°C.
In un robot da cucina tritare grossolanamente per pochi secondi l’avena. Aggiungere la farina di mandorle ed un pizzico sale. Infine aggiungere sciroppo, olio di cocco e burro di arachidi. Frullare fino a quando risulta un composto oleoso. La consistenza deve “sgretolarsi” (simile ad un crumble).
Foderare una teglia da forno quadrata 10 x 10 cm, coprirla con carta forno e versare 2/3 del composto, aiutandovi con le mani per compattarlo. Infornare a 170°C per 10 minuti (forno statico). Nel frattempo mettere all’interno di una padella antiaderente il composto restante e tostarlo per circa 1/2 minuti girandolo di tanto in tanto,a fiamma media.
Estraete dal forno la teglia e lasciate completamente raffreddare. Aggiungere la vostra confettura preferita livellando bene su tutta la superficie ed infine ricoprire la superficie con il restante impasto tostato.
Infornare nuovamente a 170°C per circa 20/25 minuti o finché la superficie delle barrette non risulterà dorata.

Quando sarà pronto, lasciare completamente raffreddare. Con un coltello da cucina, tagliare le vostre barrette. Si conservano in un contenitore sigillato per massimo 1 settimana.